Produzioni

L’Associazione si occupa della produzione e promozione di:
gruppi vocali e corali
manifestazioni
dischi
videoclip

I gruppi corali e vocali di cui ci occupiamo    

Anonima Armonisti – settetto a cappella maschile 

L’Anonima Armonisti è nata nel 2003 da un’idea di Dodo Versino. Il gruppo è composto da sette elementi, che attualmente sono: Aliendee, un beatboxer molto conosciuto nell’ambito, Dodo, il “basso”  e poi Jacopo Romei, Sergio Lo Gatto, Fernando Tofani, Gabriele D’Angelo e Daniele D’Alberti, cinque cantanti e musicisti di grande bravura. Il risultato è un gruppo di alto livello, che da 15 anni calca i palchi di tutta Italia riscuotendo un buon successo. L’Anonima è capace di stupire, di emozionare e di divertire allo stesso tempo, rimanendo decisamente fuori dagli schemi. Il repertorio del gruppo è principalmente orientato verso il vocal-pop, ma allo stesso tempo spazia dalla musica classica al rock, dal repertorio natalizio alle canzoni per bambini. Negli anni il gruppo ha fatto oltre 400 concerti dal vivo ed è stato ospite di numerose trasmissioni televisive (tra queste Costanzo Show e Miss Italia). Nel 2014 ha vinto il Concorso Internazionale Solevoci ed è si è esibito come ospite speciale al Polifonico di Arezzo. Nel 2018 ha riempito la Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica a Roma. Ha infine pubblicato 3 dischi, due LP (Anonima Armonisti e POEOEING) e un EP natalizio (EP Christmas).

 Vai alla sezione video       Vai alla pagina Facebook       Visita il sito internet       Visita il profilo Instagram    Visita il profilo Twitter

Occhi Chiusi In Mare Aperto – quintetto a cappella misto

Una formazione mista a parti reali nata nel 2017 da un’idea di Dodo Versino.
Il gruppo è formato da Francesca Cireddu (soprano), Chiara Meschini (contralto), Daniele D’Alberti (tenore-beatboxer), Gabriele D’Angelo (baritono) e Dodo Versino (basso).
Il progetto nasce con l’intento di affrontare il repertorio pop in tutte le sue sfaccettature, con una ricerca tesa anche a scostarsi dal mainstream, utilizzando arrangiamenti per voce originali per dare un tocco personale a ogni pezzo.

 Vai alla sezione video       Vai alla pagina Facebook       Visita il profilo Instagram       Visita il profilo Instagram    Visita il profilo Twitter

Minuscolo Spazio Vocale – ensemble a cappella misto

Fondato nel 2014 da Dodo Versino, il Minuscolo Spazio Vocale è un ensemble a cappella misto formato da dodici cantori di grande preparazione.
Il repertorio del gruppo si può definire a 360 gradi, perché spazia dalla musica sacra a quella profana, dal rinascimento fino ai giorni nostri, dalla musica colta a quella leggera.
Il gruppo ha partecipato all’edizione 2015 del VokalFest e nel 2016 si è aggiudicato il primo premio al Solevoci a Cappella International Contest, nella categoria cori.

 Vai alla sezione video       Vai alla pagina Facebook       Visita il sito internet       Visita il profilo Instagram

Coro Canteringcoro misto a cappella

Il coro Cantering nasce nel 2006 dal desiderio di alcuni ragazzi di cimentarsi nel canto d’assieme. Il gruppo corale misto si caratterizza fin da subito per un’insolita quanto sincera passione per un genere solitamente appannaggio dei cori di musica popolare e di montagna: la musica popolare. Da allora ogni domenica sera si riunisce per eseguire alcune tra le più belle canzoni del folklore e della tradizione italiana ed estera, senza però far mancare nel proprio repertorio brani pop, gospel, d’autore, di ogni epoca e nazionalità. Il Cantering ad oggi conta tra le sue fila oltre 60 elementi, ed è un coro allegro, affiatato e vitale, che fa di tutto per trasmettere al pubblico il proprio entusiasmo, in modo genuino e spensierato. Diretto da sempre dal Maestro “Dodo” Versino, durante la sua attività si è esibito a più riprese nella capitale – Campidoglio, Casa del Jazz, Aula Magna della Sapienza, Mercati di Traiano, Oratorio del Caravita, Teatro Valle, Ninfeo di Villa Giulia, Teatro Tendastrisce e Stazione Birra (VokalFest) – e in numerose regioni italiane. È inoltre intervenuto come ospite alla trasmissione televisiva La Canzone di noi, in onda su TV2000, e alla trasmissione radiofonica Cotton Gin Blues, su Radio Onda Rossa. Il coro ha all’attivo anche l’incisione di tre LP: Coro Cantering (2010), Canone (2013) e Decantering (2016).

 Vai alla sezione video       Vai alla pagina Facebook       Visita il sito internet       Visita il profilo Instagram

Il coro che non c’è – coro misto a cappella

Il Coro Che Non C’è è un coro che non esiste. Non esiste perché non ha una sede precisa, non ha un giorno fisso di prova, non ha un organico stabile, non ha un repertorio. Non ha neanche una data esatta di fondazione, se ne parla da anni ma non si capisce se e quando il progetto sia effettivamente partito.
Il Coro Che Non C’è è dunque un’idea vaga: attualmente si tratta di un gruppo corale formato da alcuni elementi facinorosi provenienti dai cori dei licei Albertelli, De Sanctis, Keplero, Visconti e altri licei sparsi per il globo. Sotto la confusionaria guida di Dodo Versino infatti, negli anni tra i coristi di questi licei è nata spontaneamente una piccola rete corale.
Nel settembre 2019 hanno pubblicato il video QUEENCUBO, che conteneva un medley corale dedicato ai Queen cantato e registrato nel cortile di scuola. ed è diventato virale! Sono apparsi su tutte le testate web nazionali e su molte tv.
Il 16 novembre dello stesso anno sono stati invitati a cantare nella trasmissione TU SI QUE VALES di Canale 5 con Gerry Scotti, Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Teo Mammucari.
Nel dicembre 2019 viene invitato al Quirinale per una sorpresa al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
Il 9 febbraio 2020 hanno preso parte al VokalFest 2020, il festival della voce e della musica vocale presso la prestigiosa location dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, insieme ad altre 6 formazioni provenienti da tutta Italia.
Il 17 febbraio 2020 hanno pubblicato il video STOP WHAT YOU’RE DOING per un’iniziativa promossa dal Centro nazionale Dipendenze e Doping dell’Istituto Superiore di Sanità, come strumento di supporto per superare la dipendenza dal fumo.

 Vai alla sezione video       Vai alla pagina Facebook       Visita il sito internet       Visita il profilo Instagram    Visita il profilo Twitter

Le Mani Avanti coro misto a cappella

Le Mani Avanti è un coro a cappella fieramente e rumorosamente pop. Nato nel 2014 come laboratorio corale diretto da Gabriele D’Angelo (Gabriele Dorme Poco; Anonima Armonisti, Occhi Chiusi In Mare Aperto), nel 2015/2016 ha preso le sembianze di un vero e proprio coro col repentino aumento dell’ensemble che attualmente è di circa 35 elementi. Il repertorio spazia tra il pop, il soul e il rock, da Michael Jackson a Florence and the machine, da Sia a Frank Sinatra, da Ivano Fossati a Stevie Wonder. Il coro è a cappella, non utilizza quindi nessuno strumento se non la voce, con un lavoro identitario connotato da una costante ricerca, affrontando esclusivamente arrangiamenti originali scritti da Gabriele D’Angelo. Il lavoro sui brani prevede suddivisioni poco convenzionali, con un approccio meno ortodosso rispetto alla tradizione corale e più in stile col mondo dei gruppi vocali d’oltreoceano. Un altro focus importante de Le Mani Avanti è legato all’improvvisazione vocale in stile circle singing e vocal summit, nei quali i coristi si cimentano nella costruzione di brani estemporanei, basati su loop esclusivamente vocali e non preparati.

 Vai alla sezione video       Vai alla pagina Facebook       Visita il profilo Instagram

Grifoncoro – coro misto a cappella

Il Grifoncoro è un coro giovanile  formato giovani tra i 14 e i 28 anni di età, nato con lo scopo di formare un gruppo “selezionato”, al quale può accedere solo chi ha voglia, energia, serietà, bravura, preparazione e tempo da investire.
Il repertorio spazia tra tutti i generi della musica corale, dal sacro al profano, dal colto al popolare, dal rinascimento ai giorni nostri.
Fondato nell’aprile 2015 da Dodo Versino, che ne ha condiviso la direzione fino al 2017, è attualmente diretto da Camilla Di Lorenzo.

 Vai alla sezione video       Vai alla pagina Facebook       Visita il sito internet       Visita il profilo Instagram

Coro della Collinacoro misto a cappella

Il Coro della Collina nasce nel 2013 per mano di alcune persone che non tolleravano il fatto che al Cantering non fossero ammessi elementi oltre una certa età. Gli abitanti del condominio solidale La Collina del Barbagianni hanno allora chiesto a Dodo di mettere su un coro aperto a tutti.
Ad oggi il coro sfiora i 60 elementi ed esegue un repertorio prevalentemente orientato verso la musica popolare italiana ed estera.

  Vai alla pagina Facebook       Visita il sito internet

Coro Zenzerocoro misto a cappella

Nel settembre del 2016, per merito di due coristi, della sinergica passione per il canto corale e dell’aver conosciuto la travolgente simpatia del maestro Dodo Versino, nasce il Coro Zenzero.
Eterogeneo perché composto da giovani e…. diversamente giovani, il coro inizia a provare ogni lunedì sera in alcune inquietanti sale della periferia sud della capitale (dalle parti dell’EUR) e, corista dopo corista, raggiunge e supera il numero di circa cinquanta elementi.
Il repertorio predilige il canto popolare e tradizionale, strizzando un occhio anche alla musica leggera italiana e straniera.

  Vai alla pagina Facebook       Visita il sito internet       Visita il profilo Instagram

Cori Scolastici

Dal 2012 L’Associazione Decanto viene coinvolta nella realizzazione di alcuni progetti di “Coro Scolastico”. Prima nel Liceo Classico Pilo Albertelli (vicino stazione Termini a Roma) , poi nella sede succursale del Liceo Scientifico G. Keplero (nel quartiere Magliana), poi al Liceo Classico Augusto (nel quartiere di Ponte Lungo), poi anche nella sede Centrale del Liceo Keplero, e infine nel Liceo G. De Sanctis (Grottarossa). Negli ultimi anni si sono aggiunti alla lista anche i cori dei licei Visconti, Mamiani, Righi, Tasso, Cavour, Morgagni e Catullo, con un coinvolgimento di oltre 400 ragazzi. Il Coro Albertelli da solo, per esempio, è arrivato nel 2020 a superare i 100 elementi, e si è esibito in numerose occasioni, tra cui una importante rassegna di gruppi scolastici presso la sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica a Roma. Al Concorso Regionale per Cori Scolastici organizzato dall’ARCL (Associazione Regionale Cori del Lazio) l’Albertelli ha ottenuto la Fascia Oro. Il Coro del Liceo Keplero, formato da oltre 60 elementi tra sede succursale e centrale, il 17 dicembre 2017 si è invece esibito in Senato, in occasione del concerto di Natale, in diretta su RAIUNO.

 Vai alla sezione video       Visita il sito internet del coro Albertelli
  Vai alla pagina Facebook del coro Albertelli       Vai alla pagina Facebook del coro Keplero       Vai alla pagina Facebook del coro Augusto
  Visita il profilo Instagram del coro Albertelli       Visita il profilo Instagram del coro Keplero       Visita il profilo Instagram del coro Augusto

Le manifestazioni più importanti che abbiamo prodotto

VokalFest

E’ del 2010 l’idea di Dodo Versino di creare un festival dedicato alla coralità e alla musica vocale, in particolare a quella giovanile.
L’associazione ha prodotto e realizzato le edizioni 2012 e 2013 del VokalFest  che si sono svolte nel celebre live club Stazione Birra.
Nel 2014 l’associazione ha partecipato al bando indetto da Zetema, intitolato Uno spettacolo di periferia, ottenendo un finanziamento che ha reso possibile la realizzazione di un evento corale mai visto prima: sabato 21 marzo 2015 ha realizzato 3 concerti in tre spazi del Municipio XV, domenica 22 ha invece dato vita a uno dei più grandi eventi corali mai realizzati nella capitale, con la partecipazione di venti tra cori e gruppi vocali provenienti da tutta Italia – tra questi anche Cluster e Neri per Caso – per un concerto di oltre sette ore presso il Teatro Tendastrice. Nei vari anni hanno partecipato al VokalFest circa 50 tra cori e gruppi vocali, per un totale di oltre 10000 spettatori che hanno assistito alle manifestazioni.
Nel giugno del 2017 ha realizzato la prima edizione del VokalFest Under21, una rassegna corale dedicata esclusivamente a cori delle scuole e a cori giovanili del territorio presso la Basilica minore di Santa Maria in Trastevere.
Nel 2020 il VokalFest è approdato finalmente all’Auditorium Parco della Musica, nella sala Petrassi.

Maggiori informazioni sul sito www.vokalfest.com

 Vai alla sezione video Ed. 2011       Vai alla sezione video Ed. 2012       Vai alla sezione video Ed. 2013       Vai alla sezione video Ed. 2020
  Vai alla pagina Facebook       Visita il sito internet

Harmonika

La musica vocale e corale oltre a essere la prima forma musicale della storia, racchiude in sé una grande potenza aggregativa e comunicativa.
A Roma c’è un fervente movimento corale, di giovanissimi e adulti, di appassionati e professionisti.
Con questa rassegna L’Associazione Culturale Arte2o in collaborazione con la Decanto, vogliono dare voce a questa ricca comunità “di voci”, mettendo a confronto le varie formazioni e i diversi repertori e stili utilizzati e praticati da migliaia di coristi.
In diverse location, dall’Ex Dogana al Parco della Musica, dal Teatro Quirinetta alla splendida Chiesa di Santa Maria in Trastevere, si dà spazio al gospel, alla musica classica, al jazz, con incursioni nella musica folkloristica popolare e anche nel pop.

Natale in centro – Arrivederci Roma

Arrivederci Roma è una rassegna corale all’aperto, realizzata nel cuore di Roma nel gennaio 2017 (I edizione) e tra dicembre 2017 e gennaio 2018 (II edizione) per salutare l’arrivo delle festività natalizie, promuovere le realtà canore giovanili e non del territorio e raccontare attraverso il canto d’assieme il Natale e la tradizione della musica popolare nostrana, coinvolgendo turisti e cittadini di ogni età.
L’iniziativa, promossa e organizzata dall’Associazione Culturale Decanto, è stata realizzata con il sostegno del Municipio I Roma Centro.

Staffette corali

Cos’è una staffetta corale? Si prendono un numero indefinito di cori che abbiano in comune qualcosa, ovvero parte del repertorio, coristi, il direttore… meglio se tutti e tre! Si prende un cappello e lo si riempie di foglietti con diversi titoli di brani da eseguire. Dopodiché si estrae un brano alla volta: i coristi che conoscono il brano estratto si fanno avanti e lo cantano, indipendentemente dalla formazione di provenienza. La staffetta viene sistematicamente interrotta dall’esibizione di alcuni dei singoli cori partecipanti.
Questo format inedito nel mondo corale, per certi versi simile alle jam session tipiche dei gruppi strumentali, è stato ideato da Dodo Versino. Spesso capita infatti di fare rassegne con più cori partecipanti, e uno dei momenti talvolta più piacevoli è quello in cui, a fine concerto, i cori partecipanti si uniscono in un unico grande coro, per intonare un canto di chiusura.
Sfruttando il fatto che i cori che aderiscono a Decanto hanno diversi brani comuni in repertorio, in occasione della Festa della Cultura 2017 organizzata alla Garbatella, i cori dell’Associazione hanno preso parte a questa prima “Staffetta Corale”.
L’idea ha funzionato ed è stata ripresa in occasione dell’evento In-canto all’Acquario, organizzata da Decanto per conto di Zetema Cultura presso l’Acquario Romano nel dicembre 2017 e poi realizzata nuovamente alla Festa della Cultura nel giugno 2018.

I dischi che abbiamo prodotto

Decantering

Coro Cantering  _  Anno: 2016  _  13 tracce

Terzo LP del Coro Cantering, inciso e stampato in occasione dei dieci anni di attività del coro stesso.

EP Christmas 

EP Christmas

Anonima Armonisti  _  Anno: 2013  _  6 tracce

Terzo disco dell’Anonima Armonisti, dedicato questa volta quasi esclusivamente al Natale, in una rilettura in chiave Anonima Armonisti che va da una Jingle Bells in chiave gotica a un surreale “trip” natalizio, passando per una Silent Night radicalmente rivisitata.

Compralo in digitale su iTunes Compralo in digitale su Google Play

Compra online la copia fisica

Guarda “Jingle Minor” su YouTube

Canone 

Coro Cantering  _  Anno: 2013  _  13 tracce

Secondo Album del coro Cantering, realizzato una volta tanto in uno studio di registrazione vero, seppur non propriamente uno studio musicale (nella sala mix di uno studio di doppiaggio, per la precisione) Canone è un disco energico, allegro, qua e là stonato ma decisamente vivo.

Poeoeing 

Anonima Armonisti  _  Anno: 2012  _  15 tracce

Secondo Album del settetto vocale, il più sudato, il più costoso, quello inciso e diffuso con più cura.

Compralo in digitale su iTunes    /   Compralo in digitale su Google Play

Compra online la copia fisica

Guarda “Il primo della lista” su YouTube

I videoclip che abbiamo prodotto

____

____

____

____